Olga Samarina

Mi chiamo Olga Samarina. Nata nella Russia Meridionale e laureata in Storia, sono arrivata in Italia nel 1988, in seguito ad un "deja-vu" vissuto nella gioventù. Nella mia vita ho sperimentato molte personalità e ho avuto molti interessi,  tra cui la pittura e la scrittura.

 

Tutti quanti i miei interessi sono sempre stati legati alla ricerca interiore tramite l'uso del pendolo.
Non ho dovuto cercarmi a lungo, e forse, sapevo già cosa dovevo fare in questa vita.
Pratico la radiestesia dal 1986, da autodidatta, studiando ed esercitandomi ogni giorno. Ho completato anche il percorso radionico, ma la mia anima aspettava una rivoluzione, e così è stato.


L'incontro con il metodo Puchkò, nel 2007, ha dato inizio ad una entusiasmante trasformazione di tutti gli aspetti della mia vita e del mio essere. L'incontro con le straordinarie opere di Pavel ha confermato, più tardi, le mie scelte. La ricerca radiestesica è un potente strumento di crescita spirituale, a patto di conoscere davvero gli interlocutori: il Subconscio, il Sé Superiore e il Divino.

La radiestesia spirituale è il primo, importante passo verso una trasformazione interiore e la guarigione.