Formazione

CALENDARIO CORSI

La materia è enorme, e per impararla (con il dovuto esercizio a casa) serviranno almeno 5 livelli (tutti di un giorno). E per coloro che decideranno di andare fino in fondo, è previsto anche un “master”: come io continuo a studiare e a sperimentare, così anche il metodo, soprattutto quello su cui sta lavorando Pavel, si arricchisce sempre di nuovi importanti aggiornamenti.

Per ogni livello sarà fornito un dettagliato e corposo manuale insieme ai grafici tradotti in italiano. 

Tenete conto del fatto che tra un livello e quello successivo devono passare almeno 2-3 mesi: questo tempo è necessario per  familiarizzare con la materia e fare dei "compiti" a casa.  Perciò, se vedete una data troppo ravvicinata, si tratterà di un gruppo che aveva iniziato prima. 

Da parte mia, prometto di darvi uno STRUMENTO, e dopo potrete andare avanti da soli, con la vostra ricerca  e con le vostre intuizioni. Mentre una straordinaria soddisfazione di lavorare a stretto contatto con il Sistema della Mente Suprema non ha prezzo!

Coloro che non si sentono ancora pronti per un grande passo,  facendo il corso della radiestesia spirituale, potranno migliorare notevolmente il loro approccio a questa meravigliosa materia,  riducendo la percentuale degli errori. 

 

 

I corsi si svolgono solo a Genova, presso il business center Il CONTE in via S.Benedetto 14 (vicino alla stazione FS Genova Principe).

 

 

Attenzione: Il modulo di pre-iscrizione sarà riattivato quando avremo la data del prossimo primo livello! 

 

PRE-ISCRIZIONE : 

 

E ti contatteremo dopo aver ricevuto il tuo modulo per fornirti altre INFO.

Contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Calendario corsi:

 

1° livello:

RADIESTESIA SPIRITUALE RUSSA

23 settembre 201825 novembre 2018 –14 aprile 2019  -   22 settembre 2019 - aprile 2020

NOTA: non si tratta di tre o più lezioni dello stesso livello; semplicemente, il 1° livello si ripete in date diverse.

 Il PRIMO LIVELLO è a numero chiuso.  

 

 

2° livello:

I PRIMI PASSI NELLA PULIZIA DELLA MATRICE ENERGETICO-INFORMAZIONALE UMANA CON LE TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE

7 ottobre 2018 3 febbraio 2019 –16 giugno 2019 - 24 novembre 2019 - 14 giugno 2020

 

3° livello:

LE BASI DELL’APPROCCIO TERAPEUTICO NELLE TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE

9 dicembre 201812 maggio 2019 - 3 novembre 2019 - 16 febbraio 2020

 

4° livello:

LA PULIZIA E LA PROTEZIONE DEI CORPI NON FISICI

 30 giugno 2019 - 13 ottobre 2019  - 1 marzo 2020 - 24 maggio 2020

 

5° livello:

I PROTOCOLLI AVANZATI PER L’AUTOGUARIGIONE RADIESTESICA CON LE TRR

 15 marzo 2020 

 

 

Il corso del 3 febbraio 2019

I PROGRAMMI:

 

1° LIVELLO

  1. CHE COS’E’ LA RADIESTESIA SPIRITUALE RUSSA
  • Le caratteristiche di questo corso.
  • Com’è vista la radiestesia?
  • Perché a molti sembra una disciplina difficile?
  • La radiestesia classica e le Tecnologie Radiestesiche Russe.
  1. LA RADIESTESIA: FISICA, MENTALE E "SPIRITUALE".
  2. LE PRIME ESPERIENZE.
  • Il vostro primissimo pendolo “starter” come lo propongono gli operatori russi.
  • La sensibilità radiestesica.
  • Come porsi per la ricerca. Le principali regole.
  • Come “staccare” la coscienza.
  • L’esercizio dei primi movimenti.
  • Il pendolo non si muove o si muove poco? Una soluzione c’è.
  • Stabilire il “si” e il “no”. Una serie di esercizi pratici.
  1. GLI STRUMENTI DEL RADIESTESISTA. I PENDOLI. I TESTIMONI E I QUADRANTI. LE LISTE E LE TAVOLE ANATOMICHE.
  2. I DIVIETI E LE COSE DA NON FARE IN RADIESTESIA.
  3. L’UOMO MULTIDIMENSIONALE. I PRINCIPALI CONCETTI ALLA BASE DELLE TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE.
  • i corpi non fisici, i biocomputer, il Sé Superiore.
  • Le cause profonde delle malattie e le armi dell’operatore radiestesico per combatterle.
  1. CHI MI RISPONDE?IL CONCETTO DEL SE SUPERIORE ALLA BASE DELLA RADIESTESIA SPIRITUALE.
  • l’importanza di conoscere la fonte delle risposte. Il modello della realtà alla base del lavoro.
  • La “triade” del Sé Superiore e il ruolo del Subconscio.
  • L’apertura del canale “Subconscio-Coscienza” e il collegamento stabile con il Sé Superiore.
  1. LA REGISTRAZIONE DEI “FILE” NEL SUBCONSCIO: UNA CONDIZIONE NECESSARIA PER ESEGUIRE LA RICERCA RADIESTESICA.

     9.I TRE LIVELLI DEL LAVORO RADIESTESICO.

    10.IL PENDOLO OTTIMALE DI PAVEL. I TEST E LE MISURAZIONI.

  • Il pendolo ottimale di Pavel. Come trovare il pendolo più adatto alla persona.
  • Il controllo della compatibilità degli alimenti, dei medicinali.
  • La misurazione delle percentuali. L’uso dei quadranti 0-100 e -100/0/+100. L’uso del grafico “misto” Puchkò per le misurazioni.
  • La scala di Bovis.

     11.L’ATTENDIBILITA’ DELLE RISPOSTE DEL PENDOLO. LE VERIFICHE E GLI ERRORI.

  • Il dialogo informale con il proprio Sé Superiore.
  • I controlli della qualità del collegamento. Come interrompere le interferenze della mente.
  • Qualcosa non va? ...Le verifiche e gli aiuti “dall’Alto”.
  • Altri piccoli accorgimenti per evitare i problemi durante la seduta.

     12.IL MODO CORRETTO PER INIZIARE LA SEDUTA SECONDO GLI INSEGNAMENTI RUSSI. “L’AKASHA” E LA TRASMISSIONE DEI DATI DEL SE’ SUPERIORE. SAPERE RICONOSCERE ED    AFFRONTARE GLI OSTACOLI INTERNI ED ESTERNI.

 

 

2° LIVELLO

 

1.LA BREVE STORIA DELLE TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE.

2.I PRINCIPALI TEMI DELLE TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE.

- La multidimensionalità e i biocomputer.

- Il ruolo del Sé Superiore.

- La malattia non inizia nel fisico.

 

3.I TRATTI DISTINTIVI DELLE TRR.

- Le esperienze.

- Uno strumento di autoconoscenza e di autoguarigione-

 

 4.LE CAUSE PROFONDE DELLE MALATTIE SECONDO PUCHKO'.

- La natura delle cause profonde.

- La spiegazione del grafico 40 Puchkò.

 

5.COME IDENTIFICARE UN PROGRAMMA NEGATIVO.

- Le lunghezze d’onda.

- I codici numerici.

- Le strutture colpite.

 

6.LA SEQUENZA VIBRAZIONALE.

- Che cos’è una sequenza vibrazionale.

- Nella Premessa, tutti i dati del programma negativo.  Le «irradiazioni» delle Forze, delle sostanze, dei concetti.

- L'anatomia della Premessa.

- I passi per creare la parte grafica e far funzionare la sequenza.

- Misure di sicurezza.

 

7.PROTOCOLLO DELL’INIZIO DELLA SEDUTA PER L’AUTOANALISI E L’ANALISI.

 

8.LE SCHEDE DELLE CAUSE PROFONDE PUCHKO’.

- Peccati e peccati karmici

- Maledizioni di famiglia

- Programmi

- Strutture di magia nera e di magia nera inglobante

- Sistema dell’esperienza condensata (SEC)

- Stereotipi dei comportamenti imposti

- Nodi karmici

- Engrammi

- I parassiti sottili: entità eteriche, astrali, mentali

- I parassiti sottili: le entità aurali e terrestri

- Le infezioni sottili

- Sviluppo insufficiente dei corpi sottili

- Strutture energetiche multidimensionali di comando

 

9.LE EMOZIONI NEGATIVE, IL KARMA E L'ETERNO RITORNO DEI VECCHI PROBLEMI.

LA DIAGNOSTICA EMOZIONALE. LA FORMULA DEL PERDONO.

 

  1. Le emozioni e la legge della causa ed effetto.
  2. Le emozioni e la salute.
  3. Le emozioni e il destino.
  4. La chiave per capire da dove parte l’errore.
  5. Cosa dobbiamo capire nel discorso "emozioni":
  6. Il metodo della diagnostica emozionale di Pavel Yakovlev.

 

10.LA PULIZIA DEL SE’ SUPERIORE.

 

A.Pulizia dei canali di collegamento del Sé Superiore.

B.Pulizia dello spazio del se’ superiore dalle entità, dalle disarmonie (peccati)  e dalle maledizioni di famiglia.

C.Pulizia dei canali interni del se’ superiore. lo sviluppo evolutivo dei canali del se’ superiore.

11.IL “RITRATTO ESOTERICO”.

- La percentuale del bene e del male in una persona.

- L’appartenenza alle eggregore “nere”.

- Il collegamento con il mondo infernale.

- Le entità.

- “Chi sei nei miei confronti?”

- Orientamento spirituale.

- Il grado dello sviluppo dei chakra.

- La compatibilità dei rispettivi biocampi.

 

12. L'OTTIMIZZAZIONE DEI COLLEGAMENTI ORIZZONTALI DEL SE' SUPERIORE

 

Al 1° livello del 14 aprile 2019

 

3° livello:

1.IL LAVORO SUL CORPO FISICO NELL’OTTICA DELLE TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE

2.GLI APPELLI DI PAVEL

- Che cosa sono gli Appelli

- La struttura di un Appello. L’uso dell’energia psichica

- I tipi di Appelli

- Il meccanismo d’azione degli Appelli

- I vantaggi degli Appelli e le loro reali possibilità nella cura del fisico

3.IL CONCETTO DELL’ENERGIA NELLE TECNOLOGIUE RADIESTESICHE RUSSE

-Cosa significa una malattia nel quadro della gestione energetico-informazionale dell’organismo

-Il consumo energetico quando si lavora sui corpi non fisici

-Il consumo energetico quando si lavora sul corpo fisico

4.ALCUNE CAUSE PROFONDE CHE DETERMINANO I PROBLEMI DEL CORPO FISICO.

  • Le incoordinazioni
  • I focolai d’inquinamento
  • La microflora e la microfauna patogena (le infezioni)
  • Il mini protocollo per curare le infezioni
  • La mente collettiva dei germi patogeni
  • 5. IL LAVORO SUI MERIDIANI E SU ALTRE STRUTTURE DEL CORPO ETERICO.
  • Il metodo di Pavel per eliminare i blocchi di energia nei meridiani
  • “Parlare” al meridiano
  • Il massaggio bioenergetico del meridiano (secondo Puchkò)
  • Le aree di cranio-puntura (le zone energetico-informazionali della testa)

6.L’ANALISI DI UN ORGANO (STRUTTURA FISIOLOGICA, CORPO SOTTILE).

  • L’approccio “alla Puchkò” per analizzare un organo/una struttura fisiologica
  • I protocollo di analisi 

7.IL BIOCOMPUTER UMANO SECONDO PUCHKO’ E IL RIPRISTINO DEI PROGRAMMI DANNEGGIATI.

- I biocomputer Puchkò

- Il protocollo per eliminare i danni ai biocomputer e ripristinare i suoi programmi

8.LE PATOLOGIE DEL CORPO FISICO SECONDO PUCHKO’

- Il protocollo per le patologie del corpo fisico secondo Puchkò (in generale)

- Le caratteristiche e i trattamenti di alcune patologie

9.I PROTOCOLLI DELLA D.SSA OLGA LOBYSHEVA

  • La Puchkò vista da un medico
  • Il grafico dei sistemi fisiologici
  • Il grafico dei processi pato-fisiologici
  • Il grafico dei livelli dei danni
  • Il protocollo di analisi
  • Gli esempi pratici
  • 10. I SUGGERIMENTI E GLI ASPETTI TECNICI

 

 

4° livello:

  1. Il modello della realtà alla base delle “Energie della Guarigione” di Pavel
  2. Sistema della Mente Suprema
  • il livello inferiore: Noi
  • il livello mediano: Angeli custodi, Determinatori, Eggregore
  • il livello superiore: Essenze

 

  1. L’uomo e i campi del sistema della Mente Suprema

 

  1. I corpi non fisici

 

  1. Le “patologie” del corpi non fisici.

 

  1. I livelli della gestione del corpo umano.

 

  1. Il campo torsionale e l’organismo.

 

  1. L’autoregolazione dell’organismo umano. Il meccanismo dell’analisi torsionale.

 -Il Protocollo della pulizia dei corpi non fisici dai programmi negativi (nascosti e semplici)

 

  1. La protezione.

 

  1. Il vero significato della protezione e il ruolo del se’ superiore

 

  1. Le operazioni post protezione.

 

  1. I chakra nell’ottica del modello di Pavel

 

  1. Pulire e proteggere i corpi non fisici degli animali.

 

  1. L’evoluzione delle tecniche Puchko’: le sequenze “ottimizzate” di Pavel

 

  1. Le energie della guarigione: i dispositivi energetici russi

 

 

5° LIVELLO 

 

1.L’ANALISI DI TUTTO L’ORGANISMO CON I CLUSTER PUCHK.

1.Che cosa sono i cluster.

2.L’analisi dei cluster Puchko. Il Protocollo.

3.La ricerca degli organi-bersagli.

4.L’eliminazione dei danni ai programmi dei biocomputer e il loro ripristino.

 

2.I PROTOCOLLI TERAPEUTICI PUCHKO.

1.La pulizia della linfa.

2.La pulizia del sangue.

3.La catena dello stress. Come si lavora con la causa profonda “stress”.

 

2.LA DIAGNOSTICA  E LA CURA DI ALCUNI TIPI DELLE MALATTIE ONCOLOGICHE SECONDO PUCHKO.

1.La parte teorica.

2.Il protocollo di screening radiestesico per la ricerca dei tumori.

3.Verifiche e controlli post trattamento.

 

3.LE MALATTIE ONCOLOGICHE NELL’OTTICA DELLE  “ENERGIE DELLA GUARIGIONE” (PAVEL)

1.Il meccanismo del processo oncologico secondo Pavel.

2.Il protocollo di Pavel per la cura del tumore alla prostata: l’analisi e la cura radiestesica.

 

4.ALCUNI ASPETTI DEL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA IMMUNITARIO NELL’OTTICA DELLE “ENERGIE DELLA GUARIGIONE”

1.Il funzionamento della “tabella immunitaria”. Il corpo psicometrico.

2.Il protocollo dell’eliminazione dei danni e del ripristino della “tabella immunitaria”.

3.Che cos’è il deficit immunitario?

 

5.LA DIAGNOSTICA PRENATALE E LE PATOLOGIE PRENATALI (PAVEL)

1.Le particolarità della diagnostica prenatale.

2.Il trattamento radiestesico.di alcune patologie dello sviluppo nei bambini.

 

6.I PROTOCOLLI DI LAVORO CON IL CORPO OLOGRAFICO. IL DIFETTO DELL’IMMAGINE OLOGRAFICA.

1.Come avviene il meccanismo di crescita dell’organismo.

2.La cura delle patologie tramite la modifica del corpo olografico.

3.La correzione del difetto dell’immagine olografica: il protocollo terapeutico.

 

7.I PROGRAMMI PSICO-EMOZIONALI NEGATIVI. LE DIPENDENZE. “L’ONCOLOGIA DELL’ANIMA”

1.I programmi PPEN semplici e complessi

2.Il protocollo di eliminazione dei programmi psico-emozionali negativi.

 

ALLEGATO

 Il PROTOCOLLO PRINCIPALE PUCHKO’ PER IL LAVORO CON LE  MALATTIE CRONICHE (PARTENDO DA UN SINTOMO).  

 

 

 

 

Related Articles