Tecnologie Radiestesiche Russe

 

Questo metodo dell' AUTOGUARIGIONE si basa sulla radiestesia profesisonale, ma per avere risultati  servono due qualità particolari: 1) essere pronti ad assumersi la responsabilità della propria salute, senza delegarla ai guaritori esterni; 2) avere l'amore per lo studio e per la ricerca. Serve anche l'autodisciplina, come in tutte le occupazioni serie.

E' basato sui tre principali concetti: 

-il concetto della multidimensionalità dell’organismo umano (non solo il corpo fisico, ma anche diversi corpi sottili, ben definiti). Ogni organo e struttura fisiologica umana riflette il principio olografico  ma anche ermetico “come in alto così in basso”, quindi ha non solo lo strato fisico, ma anche diversi strati sottili.

 

-il concetto del biocomputer umano ben strutturato (è una struttura “virtuale”, un principio organizzativo che rende l’organismo multidimensionale un sistema);

 

-il concetto del Sé Superiore, molto diverso dalla vaga idea del Sé Superiore esistente nell’esoterismo tradizionale/nei metodi olistici.- Tutte le risposte l’operatore le riceve dal proprio  Subconscio (Sé Superiore), ed esiste un training per instaurare meglio il contatto con esso. Ciò assicura, con la dovuta esercitazione, una grandissima percentuale delle risposte veritiere.

Il metodo fa riferimento e prende in prestito alcune idee base dell’esoterismo classico/medicina orientale. Ma non solo: il metodo non sarebbe nato se non esistessero le tesi di alcuni fisici russi  moderni (A. Akimov, G.Shipov), sull’esistenza dei campi torsionali, la matrice informazionale dell’Universo, e dei solitoni olografici capaci di invadere anche il corpo umano.

 Grazie al concetto del Sé Superiore e al riconoscimento del fatto che alla base di molte patologie e dei problemi della vita ci sono i cosiddetti “peccati” (disarmonie che sorgono in seguito agli errori etici mai compresi nel corso delle numerose vite) si sottolinea il principio spirituale  dell’uomo, da sempre insegnato anche dalle religioni.

Alla base del metodo c’è la pulizia del Sé Superiore dai programmi energetico-informazionali negativi che lo corrompono.

E’ stata elaborata una lista dettagliata di molti tipi di programmi negativi da eliminare.

In pratica, è riconosciuta l’esistenza del mondo sottile e di diversi “abitanti” di questo mondo.

L’idea base è la seguente:  una malattia non nasce nel corpo fisico, nasce a monte, anni prima di essersi manifestata nel fisico, a causa dell’Inquinamento dei corpi sottili, del Sé Superiore, dei collegamenti tra i corpi ecc.

Il metodo è basato soprattutto sulla prevenzione dei problemi tramite un’autoanalisi, ma anche sull’eliminazione delle patologie esistenti tramite l’invio degli specifici programmi espressi con un linguaggio dei simboli (sequenze vibrazionali Puchkò) e sul dialogo diretto con il Sistema della Mente Suprema (Appelli di Pavel).

La sottoscritta studia a applica il metodo dal 2008. Nel 2018 è stato registrato il marchio TRR® e aperta l'associazione "Stella dell'Est".

Le Tecnologie Radiestesiche Russe (TRR) includono tutti i principali concetti dei due grandi ricercatori (mai tradotti prima). Un percorso graduale accompagna lo studente dall’approccio alla radiestesia spirituale intesa come la “scuola” presso il Sé Superiore dell’operatore,  alle pratiche molto complesse.

Il metodo è arricchito dalla propria pluriennale esperienza che include le tecniche per la guarigione degli animali e la sperimentazione dei nuovi percorsi.   

 

Non si impiega nessun tipo di strumenti/macchinari, resi superflui dall’attività nei campi delle energia/informazioni sottili (che la scienza non riconosce).

 

 

Related Articles