Il coronavirus e le TRR

In questi giorni vedo molte persone condividere i vari circuiti, mantra, rate ed altri trattamenti olistici per salvaguardarsi dal pericolo coronavirus.

La mia materia è molto articolata, complessa, e include diverse tappe di studio, ma tuttavia  un pensiero base lo posso offrire a tutti. E anche una piccola profilassi.

Non facciamo parte del Sistema della Mente Suprema. Sia i nostri corpi sottili sia il corpo fisico sono fatti dei "campi" del Sistema al quale restiamo collegati. I nostri linfociti (quelli che hanno il compito di eliminare i patogeni) lavorano  avendo a disposizione le "carte d'identità" dei vari germi elencate nella nostra "tabella immunitaria",  che va piano piano completata. 

Così, se si tratta di infezioni virali conosciute (virus influenzali) noi potremmo in caso di emergenza - per esempio, trovandoci a contatto con una persona chiaramente infetta che starnutisce - rivolgerci mentalmente al Sistema, ai suoi piani alti, utilizzando il canale SOS (esiste sempre, ve lo garantisco), e chiedere al nostro Sé Superiore di avviare una PROFILASSI dell’infezione. 

Attenzione: qui parliamo di quelle infezioni le cui caratteristiche il nostro sistema immunitario conosce già (ovvero delle infezioni stagionali ecc.) E' utile farlo spesso, per stare bene nei periodi dei contagi diffusi.

Non è necessario essere radiestesisti né operatori per farlo. 

Invece, quanto  a Covid 19, il nostro sistema immunitario non ne conosce le caratteristiche per cui occorre (utilizzando sempre il canale SOS) chiedere al proprio Sè Superiore e  al "sistema elaborazione dati del vostro organismo" di creare e di disporre nello spazio intercellulare dei bronchi e dei polmoni dei dispositivi per il riconoscimento e la cattura del virus ....”.

Sarò chiara: non è una formula magica di protezione. Molto dipenderà dalla vostra individuale vulnerabilità e dallo stato di "inquinamento" dell'organismo. Psicosomatica a parte (che è un altro discorso)...

Non potrei spiegare tutto il meccanismo, ma a noi basta avere fiducia nel proprio Sé Superiore. L’organismo è saggio e sa quello che deve fare, provate a indirizzarlo avendo la fiducia nelle Forze Superiori.

 

Buona salute a tutti

Related Articles